Non vi sopporto più…davvero….


EPITAFFIO del mio Profilo Facebook

Questo sarà il mio ultimo post su FACEBOOK…con la gioia per, suddividendo i miei contatti, degli ipocriti che si nascondono fra le pieghe di una falsa amicizia e mi spiano per cogliere i miei aspetti…i miei eventuali (per loro) punti deboli e per il dispiacere degli amici veri…che so esserci…che so di avere… e magari di chi anche mi ha apprezzato veramente per quello che ho scritto in tanti anni.

Sono dichiaratamente sconfitto…mi sento sconfitto…come Umano…come Cittadino…come soprattutto un umile Poeta…perché NON VI SOPPORTO PIU’ e vi elenco in ordine sparso i motivi:

Non sopporto questo clima generale di odio diffuso e profuso da menti deviate e pericolose!

Non sopporto il razzismo latente e predominante di buona parte dei cittadini italici di oggi!

Non sopporto la mancanza volontaria e negata di umanità da se stessi e per gli altri…chiunque sia “diverso” da noi...poichè il diverso non esiste se non nelle vostre menti maleodoranti e malate.

Non sopporto il pregiudizio figlio di dissonante e patetica stoltezza per giunta perpetrata proditoriamente ai figli e chi, di conseguenza, insegna ad odiare ed a diversificare la gente in base a colore della pelle o presunte etnie!

Non sopporto i nazionalismi, i regionalismi, i provincialismi…ogni devianza campanilistica frutto di mostruosa... colossale...pura IGNORANZA!

Non sopporto chi vuole i muri e non vede oltre!

Non sopporto chi vuole i confini militarizzati, non sopporto i confini in genere…e le barriere al cammino dell’uomo!

Non sopporto i guerrafondai permanenti e sempre pronti all’offesa!

Non sopporto chi uccide un animale in nome di un presunto sport quando si tratta solo di un sadico gioco per apparire uomini quando trattasi di evidente patologica infermità mentale!

Non sopporto gli Inglesi…che hanno diffuso nel mondo la sopraffazione ed il predominio attraverso un DNA che purtroppo CAIO GIULIO CESARE non è riuscito a sterminare all’epoca…magari non avremmo avuto gli Stati Uniti D’America!

Non sopporto i nostalgici fascisti di una storia dannatamente sbagliata che fa dell’uomo intellettualmente un servitore e non un autore…ma loro non se ne accorgono perché gli piace l’uomo forte!

Non sopporto chi la storia non la conosce…non la studia…e la ribalta…confutandola ad arte!

Non sopporto gli indifferenti che girano la testa per convenienza e pavidità!

Non sopporto chi pensa che siamo tutti buoni…dimenticando che i cattivi esistono VERAMENTE e si vedono all’opera quotidianamente ed addirittura negano che possano essere esistiti od esistano tutt'ora!

Non sopporto gli struzzi che mettono la testa sotto la sabbia tanto il vento cambierà!

Non sopporto chi rifiuta la memoria e non ricorda i fatti ed i colpevoli accertati!

Non sopporto i pavidi che pensano che l’imprenditore sia un padrone!

Non sopporto gli idolatri che hanno bisogno di capitani ipocriti quanto loro e non sopporto chi considera capitano un emerito cialtrone ignorante che nemmeno nomino data la sua incommensurabile volgarità insita nella sua profondità di persona!

Non sopporto i pecorinizzati che attendono sempre il prossimo capobastone!

Non sopporto chi ha bisogno di adorare degli idoli e dei falsi leader!

Non sopporto chi dimentica che c’è stato un farabutto che ha fatto fare dai suoi “proni servi” leggi ad personam per non finire dove meritava: la galera!

Non sopporto chi ha ucciso, e parlo dei mandanti veri, FALCONE e BORSELLINO e non sopporto chi continua a delegittimare la magistratura!

Non sopporto che i veri assassini di PASOLINI non siano mai stati trovati!

Non sopporto che Cossiga ed Andreotti decisero di lasciare uccidere Moro solo perché quel grande uomo aveva visto la lungimiranza del compromesso storico con Berlinguer!

Non sopporto chi fomenta le divisioni…le discriminazioni…lo schiavismo!

Non sopporto i caporali e i loro generali…spesso ITALIANI!

Non sopporto i cattivi maestri…volete un esempio… Vittorio Feltri!

Non sopporto gli individualisti figli di questo mondo che fa dell’asocialità e della mancanza di civismo un tratto di significativa negatività!

Non sopporto i liberisti che sbandierano la libertà a vessillo di un pervicace ed infido inganno a detrimento di tutte le classi sociali più deboli!

Non sopporto più chi pensa di essere Cristiano e non conosce il valore della tolleranza, della misericordia, della pietà…dell’umanità!

Non sopporto chi agita i rosari e fomenta livore in continuazione!

Non sopporto i familisti che si rintanano convinti nel loro piccolo pianeta pensando che solo la loro famiglia sia importante!

Non sopporto chi non va a votare rinunciando al proprio contributo alla democrazia ed alla conquista sociale dei propri progenitori e poi si lamenta continuamente!

Non sopporto chi crede che solo il lavoro sia un metro per giudicare la qualità o la grandezza di un uomo!

No sopporto chi pensa che bisogna essere “furbi” per antonomasia…!

Non sopporto chi discrimina e ghettizza gli omosessuali, le lesbiche e le coppie di fatto!

Non sopporto i maschilisti, i macisti…che spesso sono quelli che prevaricano e stuprano!

Non sopporto i bigotti che poi vanno a meretrici di soppiatto!

Non sopporto chi causa danni all'ambiente per puro interesse personale, chi distrugge boschi, chi spiana montagne, chi erode spazi alla natura, chi nega che i cambiamenti climatici siano causa dell'uomo moderno...bianco ed industrializzato.

Non sopporto gli integralisti di qualsiasi natura essi siano e non sono solo gli islamici ma anche molti presunti italici cristiani…alla senatore(!!!)PILLON per intenderci!

Non sopporto chi non riconosce che l’amore ha mille sfaccettature e non può essere confinato nell’alveo della nostra ortodossia cattolica spesso ipocrita e falsa!

Non sopporto chi legge e non capisce, chi non legge libri, chi non si informa, chi non si fa un’idea propria e prende quella del primo che passa ed urla!

E non sopporto più chi non riconosce il valore della letteratura, della poesia e del suo eterno inestimabile valore di far ritrovare all'uomo la sua essenza di vera umanità!

Un uomo deve sapere da che parte stare e vivere in coerenza con le proprie idee…perché le parole sono importanti, significative, determinanti ed usarle con leggerezza oggi è pratica di milioni di stolti che su questo canale social di nome FACEBOOK sfogano i più bassi istinti.

Mi rendo perfettamente conto di poter apparire uno snob pretestuoso e presuntuoso, un Radical Chic…come qualche imbelle ignorante taccia volgarmente me e con disprezzo quelli che in fondo sono invidiati perché mantengono libera e sgombra la propria mente senza farsi influenzare da altri.

Siamo uomini liberi intellettualmente…sappiatelo, possiamo sbagliare…ma siamo in grado di ammetterlo perché non abbiamo nessun padrone, siamo senza condizionamenti, senza pregiudizi se non verso i razzisti…quindi l’antirazzismo è una forma di purificazione che perseguiamo con metodicità e perseveranza.

Avete sconfitto il poeta…che lo è per vocazione…ma non avete sconfitto l’uomo…che siederà attento sulla riva del fiume, in attesa di un arcobaleno e dell’abbraccio degli amici…per i nemici…che esistono…sappiano che per me la LOTTA CONTINUA!

#MATTEOSALVINI #BERLUSCONI #LEGGIADPERSONAM #PASOLINI #ANDREOTTI #COSSIGA #BERLINGUER #VITTORIOFELTRI #giovanniFALòCONE #PAOLOBORSELLINO #ALDOMORO

POST RECENTI

MADE BY SOPHIE WITH LOVE

PUBBLICAZIONI

Il Respiro dell'ignoto

Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Collana: Nuove voci
Anno edizione: 2015
Pagine: 98 p. , Brossura
EAN: 9788856775341

 

© 2020 by Giampaolo Guzzoni             

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon