Pecunia non olet (Il denaro non puzza)

January 13, 2019

 

“Il denaro non puzza”….così sentenziarono il nostri antichi…i Latini…

In una breve frase riuscirono a condensare tutto ciò che muove questa vicissitudine terrena di ognuno di noi: il denaro.

Alcune definizioni di denaro: il denaro è un metro di giudizio, il denaro è dignità, il denaro è libertà, il denaro è sporco, il denaro è “Lo sterco del Demonio (Massimo Fini)…

Comunque possiamo pensarla come vogliamo, ma in fondo possiamo affermare che il denaro è "SIC ET SIMPLICITER" diventato il vero, unico, fattore dirimente di ogni società in termini di potere reale.

Il denaro è potere allo stato puro, con il denaro si comprano le anime, i corpi, tutto ciò che ha un prezzo ed anche chi pensa di non averlo quel prezzo.

Pochi sono quelli che possono vantarsi di non avere ceduto al denaro…

Il denaro permette di chiudere entrambi gli occhi di fronte a qualsiasi misfatto in nome di quella che è l’unica vera padrona delle nostre vite, delle nostre società…l’ECONOMIA.

In nome dell’economia, quindi del denaro, si sono fatti sicuramente passi importanti nel progresso delle scienze, ma nulla al confronto di quanto si sia perpetrato e si continui a perpetrare in termini di umani misfatti.

Questa lunga premessa per riflettere sulla prossima finale della competizione chiamata Supercoppa Italiana che si giocherà in Arabia Saudita fra Juventus e Milan.

Il contratto prevede che si vada a giocare in quel di Jedda (ARABIA SAUDITA) poiché sono quelli che semplicemente hanno pagato di più…nulla di scandaloso direi, così oggi va il mondo.

Lo scandalo sta nel fatto che dobbiamo, ipocritamente, accorgerci che in Arabia, ancora oggi, non esistono le più elementari leggi di convivenza civile, un paese ove le donne sono considerate poco o nulla, un paese dove si tagliano teste in mezzo alle piazze, un paese ove Satrapi di vecchio stampo detengono ricchezze spropositate ben oltre la soglia di qualsiasi decenza.

Un paese dove esiste la schiavitù, un paese civilmente retrogrado e non osteggiato dall’ occidente semplicemente perché loro hanno i potere economico del PETROLIO!

Già...il petrolio, quindi economia, quindi denaro, ed il denaro non puzza!

I nostri baldi (e ribaldi) amici statunitensi, amanti e paladini della pace e della libertà (la propria) non hanno mai osato nemmeno mai mettere becco nei destini di un paese che definire vigliacco e medievale è come fargli un complimento.

No meglio di no, perché fare la guerra a chi ti foraggia campagne elettorali (vero Bush Senior…pace all’anima (de li mortacci) sua o Bush Junior non è conveniente, meglio inventarsi la favoletta di armi di distruzioni di massa e svernare come paladini della libertà in Iraq, dove quattro pezzenti facevano finta di avere chissà quale arsenale di guerra.

Meglio destabilizzare dove serve per poter poi governare anche là dove esiste il petrolio facile.

Certo Saddam non era un santo, anzi, ma Bush Junior e quell’ipocrita falso di Tony Blair l’hanno fatta grossa…naturalmente salvandosi grazie all’economia, quella che ha permesso ai loro governi di valutare pro e contro di una guerra facendo i conti dei ritorni in termini di interesse nello sfruttamento seguente di quei paesi conquistati.

Ma l’Arabia no..loro no…guai a toccarli, i loro sceicchi a braccetto dei potenti, poco importa quanto detto prima, a chi interessa se là non esiste una vera democrazia, se le donne sono delle cose…con il tempo si apriranno al mondo…dicono “illuminati” pensatori dell’oggi.

Siete davvero dei sognatori inguaribili se pensate che grazie ad una  partita di calcio che si disputerà nei prossimi giorni quei personaggi di dubbio gusto (ma ricchi sfondati) che si chiamano sceicchi possano dare qualche concessione (donne non accompagnate allo stadio) in segno di apertura verso la democrazia.

Ma noi Italiani contiamo ben poco nello scacchiere mondiale, quindi non possiamo permetterci l’atto eroico di un rifiuto di giocare quella partita e poi nemmeno a noi il denaro puzza, d’altra parte se gli affari li fanno gli altri perché non la nostra Federcalcio?

E che cavoli…turiamoci il naso e via…

Ma l’America no accidenti, loro gli eroi mondiali, i fautori della concordia e della pace!

Serve inoltre ricordare il brutale omicidio dello scomodo giornalista Khashoggi avvenuto (udite, udite) in un’ambasciata in Turchia, comandato da uno dei capi dell’establishment Arabo Saudita, un Principe, che rimane impassibile e sicuro di sé?

Nonostante si sappia praticamente tutto di quell’omicidio efferato che fa rabbrividire, l’unica reazione è stata :”un raffreddamento dei contatti fra le relative diplomazie essendosi creato un imbarazzo”.

Assurdo, umiliante…ed inaccettabile.

Quel popolo di ipocriti di ceppo anglosassone (STATI UNITI… privati ai veri Americani) che ha provocato genocidi di massa ed esportato nel mondo solo la libertà di fare guerra ovunque (sempre per solo interesse) non ha il coraggio di condannare in maniera esplicita quel paese veramente Canaglia (altro che Cuba), esportando là per davvero una parvenza di democrazia.

E gli Arabi furbi ne approfittano di tanta indulgenza, ed uccidono davanti a tutti e poi magari ci diranno anche: “E allora?”

Sottolineo che il processo per l'omicidio del giornalista nell'Ambasciata Turca che (pare) in atto in questi giorni è una farsa, pagheranno gli esecutori (forse) mai i mandanti!

Succede sempre così...perché qualcuno è andato prenderli Cossiga ed Andreotti pur sapendo che erano i mandanti della mancata liberazione di Moro?

Qualcuno è andato a prendere chi  ha  veramente ordinato la macelleria messicana della Diaz ( ricordo sentenza di condanna in giudicato)?

Qualcuno ha chiesto conto a Bush Junior ed a Tony Blair delle loro menzogne?

Mille esempi vi sarebbero ma…

Altro che guerre preventive (IRAQ), altro che invasioni di qualsiasi natura economica avvenute, altro che embarghi (Iran e Cuba)…i veri paesi Canaglia ove non vi è (universalmente riconosciuto)  una parvenza di Democrazia, ma naturalmente  servono per l’ ”ECONOMIA”, sono Cina (regime tutt’altro che comunista visti i denari che vi circolano) e soprattutto l’ARABIA SAUDITA, per non parlare poi di altri che vi sono nei dintorni.

Che fare? Semplice…se non avessimo a che fare con degli ipocriti per natura (ex anglosassoni oggi americani) basterebbe che mettessero le loro navi infarcite di missili nucleari attorno a quel paese e puntassero le pistole alle tempie di quegli sciagurati sceicchi e forse….

Ma non lo faranno, non lo faranno mai…perché PECUNIA NON OLET!!!!

 

P.S. Questo scritto è volutamente prosaico e sarcastico, dato l'argomento non potevo trattarlo con filosofico sentire.

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

POST RECENTI

September 30, 2019

April 23, 2019

February 19, 2019

Please reload

MADE BY SOPHIE WITH LOVE

PUBBLICAZIONI

Il Respiro dell'ignoto

Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Collana: Nuove voci
Anno edizione: 2015
Pagine: 98 p. , Brossura
EAN: 9788856775341

 

© 2018 by Giampaolo Guzzoni             

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon