Il VIRUS letale : MATTEO


VIRUS..Definizione: SOSTANTIVO MASCHILE

in biologia e in medicina, ogni sostanza nociva (tossina o microrganismo) capace di determinare una malattia.

Pensare alla sinistra oggi è come pensare ad un fantasma, pensare ai valori di uguaglianza e di conquista di pari opportunità che l'hanno contraddistinta nei suoi più lungimiranti anni di vicinanza alle genti umili è una chimera assoluta nel presente. Il motivo è semplice.....la sinistra è scomparsa, non esiste più, obliata e cancellata da politicanti insipienti e da "rottamatori pseudo riformatori" che hanno demolito ogni credo, ogni fiducia, ogni parvenza di sinistra progressista che abbandonasse intelligentemente la fatale ideologia.

Rasenta l'incredibile l'ascesa di un omuncolo che senza alcun scrupolo ha cancellato di fatto un'intera parte di questo paese. Non si può non paragonare il Matteo di Firenze ad un letale Virus che ha creato un nuovo partito Democristiano, eliminando ogni pietra miliare della sinistra legata alla gente semplice di strada ed alleandosi altresì con banche, bancari, faccendieri, industriali poco avveduti ed altrettanto letali oltre a manager con residenza in Svizzera. Non una sola parola ho sentito proferire, in questi anni, da quell'ignobile ominicchio nei confronti delle classi più deboli, degli operai ad esempio, classe dimenticata da tutti.

Anzi lo stesso è stato additato come esempio da personaggi di dubbio gusto (ed intelligenza) quali il mostruoso Briatore, altro mirabile esempio di fiscalità londinese, tanto quanto lo svizzero killer Marchionne e pure l'altrettanto magnificente e ferale cavaliere oscuro di Arcore lo apprezza senza nasconderlo.

Chiaro che mi riferisco a persone che parlano bene e razzolano male....................molto male.

Tornando al nostro ex premier, uomo che non ha mai capito cosa significa "lavorare" semplicemente perché era un predestinato da poteri forti (leggere "L'INTOCCABILE di DAVIDE VECCHI edizione CHIARE LETTERE) è palese che abbia eseguito uno sterminio di massa...........ha consegnato il paese ai peggiori populismi, ha messo in campo le peggiori leggi che potesse fare un governo di destra e non di presunto centro sinistra.

Il JOBS ACT, ad esempio, è una legge sul lavoro semplicemente vergognosa ed ignobile e chi la avvalla ne è complice ed altrettanto identificabile quanto chi la scritta.

Ha messo sul piatto un programma Berlusconiano......e l'abbiamo tutti lasciato fare perché faceva comodo alle destre, mentre la sinistra rimasta dormiva suicida.......................

Non riesco ad immaginare un tale scempio nemmeno nei peggiori anni di potere del Cavaliere, un noto falso liberale, ingannatore e giullare, tanto da essere preso da esempio dal Matteo fiorentino.

Questi i "capetti" che piacciono ad un popolo sempre più suddito......il problema è che attendo il prossimo di capetti e spero non abbia in testa il "FEZ".....................se si chiamerà Matteo anche il prossimo preparatevi ad emigrare.....magari potrete capire cosa provano altri in questo momento.

AD MAIORA...............

#MATTEORENZI #VIRUS #LINTOCCABILEDIDAVIDEVEC #MARCHIONNE #BRIATOR #BERLUSCONI

POST RECENTI

MADE BY SOPHIE WITH LOVE

PUBBLICAZIONI

Il Respiro dell'ignoto

Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Collana: Nuove voci
Anno edizione: 2015
Pagine: 98 p. , Brossura
EAN: 9788856775341

 

© 2020 by Giampaolo Guzzoni             

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon